TORNA ALLA COLLANA "ITHACA"

ANTONIO SENTA

Luigi Galleani,
l'anarchico più pericoloso d'America

introduzione di Sean sayers
300 pp.
14,00 euro
ISBN 978-88-97376-67-5

ACQUISTA ON LINE

Nato a Vercelli nel 1861, Luigi Galleani è considerato, insieme a Errico Malatesta, il militante più influente dell’anarchismo di lingua italiana. Fine pensatore e agitatore instancabile, attraverso un’intensa attività pubblicistica e di conferenziere avvicinò alla causa rivoluzionaria un gran numero di lavoratori. Questo libro, frutto della proficua collaborazione tra Antonio Senta, studioso del movimento anarchico, e Sean Sayers, filosofo e nipote di Galleani, è oggi l’unica biografia di uno dei protagonisti più carismatici delle lotte operaie in Europa e negli Stati Uniti tra Otto e Novecento.


"Loro hanno la ricchezza e il lusso. Voi la miseria e la vergogna. Più vi dissanguano più riempiono le loro casseforti. […] Compagni! Ribellatevi! Rispondete alla violenza legale del capitale con la violenza umana della rivolta!"
Luigi Galleani

Scarica la scheda del libro


 

Rassegna stampa

"Carmilla on Line", 19 luglio 2018

Antonio Senta