TORNA ALLA COLLANA "LE SFINGI"

JOSEPH CONRAD

Domani


a cura di Maria Paola Guarducci
120 pp.
10,00 euro
ISBN 979-12-80097-58-3

ACQUISTA ON LINE

Due singolari “racconti di terraferma”, diversamente sviluppati attorno ai nodi cruciali della poetica conradiana, Domani (1903) e Gli idioti (1896) esplorano i solchi della solitudine umana e il conflitto tra individui, aspettative e regole sociali. Le due storie, una ambientata in un villaggio sulla costa orientale del Kent (dove Conrad visse l’ultima parte della vita) e l’altra nella campagna francese della Bretagna (dove soggiornò in viaggio di nozze), intrecciano motivi autobiografici e temi cari all’autore, quali le relazioni di coppia, i rapporti genitoriali, l’idea di famiglia. Senza rinunciare a barlumi di passione per l’umanità e le sue contraddizioni, lo scrittore dimostra di intravedere già dietro l’agire umano la forza motrice di quell’inconscio che proprio negli anni in cui scriveva andava prendendo forma.

Scarica la scheda del libro


 

Rassegna stampa

In preparazione

Joseph Conrad

(1857 - 1924)